Home RomaDintorni di Roma OSTIA (RM) non solo mare….

OSTIA (RM) non solo mare….

da barbaraetwins
ostia litorale di Roma

Domenica scorsa complice una giornata soleggiata e soprattutto calda abbiamo deciso di concederci una passeggiata a Ostia, su @Btwinsbimamma  instagram/twitter le foto…

ostia litorale di Roma

Rispetto agli anni passati l’amministrazione provinciale ha saputo valorizzare alcuni luoghi e incentivare l’offerta di servizi di

questa zona in provincia di Roma che è piacevole frequentare anche aldifuori dei periodi estivi quando, naturalmente,

essendo una zona costiera raggiunge il massimo della frequentazione.

Mia nonna ha abitato nella zona lungomare per vari anni quindi conosco vari quartieri indipendentemente dalla stagione estiva.
PIAZZA DELLO ZODIACO
E’ bello passeggiare sul lungomare di Ostia a partire da Piazza dello Zodiaco (chiamata così dai turisti per via dei segni zodiacali riportati nel mosaico della piazza) per arrivare anche a piedi (ma è parecchio lontano) allo storico pontile dove diciamo c’è la zona centrale.
DOVE MANGIARE
Qui i bambini possono tranquillamente usufruire dell’ampio piazzale per andare sulle biciclette e poi rifocillarsi presso il
vicino Mcdonad’s o presso i vari punti pizzeria oppure mangiare un gustoso primo di pesce o una pizza al vicino ristorante
Edonè, dove i bimbi troveranno divertente lavorare una piccola porzione di pasta/impasto pizza per creare la propria mini
pizza bianca che verrà cotta e poi servita per essere mangiata … è un simpatico passatempo mentre i camerieri prendono le
ordinazioni e servono i piatti al tavolo…..s
e poi è una bella giornata è piacevole mangiare fuori sulla veranda e osservare la spiaggia e il mare.
ostia litorale di Roma
porto di Ostia

Poi consiglio di visitare la “nuova” diciamo rispetto alla storica zona del Pontile, zona Porto dove si trovano negozi di vario genere e anche lì si trova un McDonald (si lo so sono ripetitiva ma a volte qualche piccolo peccatuccio di gola si può anche concedere ai bambini e soprattutto se si dà una occhiata al portafoglio….) che però durante il periodo invernale è chiuso. Appena entrati trovate un piccola zona giochi a pagamento per i bambini e a metà del porto una baia di arenile (foto sopra) dove è possibile anche riposarsi e mangiare un panino godendosi la vista del porto e delle barche ancorate.

IL PARCO DELLO STAGNO
E IL VILLAGGIO DEI PESCATORI
Prima di andare via da Ostia riprendendo la famosa “via del mare” potete visitare un parco veramente molto carino per i bambini: il Parco dello Stagno (vicino al villaggio dei Pescatori piccolo ma molto caratteristico da visitare) dove potrete vedere le paperelle dello stagno e far “scatenare” aehm “giocare” i bimbi con varie altalene e giochi presenti (su istagram avevo pubblicato qualche tempo fa un video grazie al programma flipgram con le immagini più belle del parco)

Se volete offrire ai vostri bimbi qualche gioco a pagamento, c’è un grazioso piccolo parco divertimenti diviso in due zone, una

parte per ragazzi/adulti e l’altra più adatta ai bambini, dove è piacevole passare un po’ di tempo appena dietro il Pontile di

Ostia quindi in zona centrale.

Insomma in una giornata non particolarmente fredda e ventosa (periodo autunnale/invernale) una  passeggiare sul lungomare di Ostia è una piacevole esperienza da provare…

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie. Privacy Policy Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy