Home ItaliaCastelli Viaggio on the road tra Calabria, Basilicata e Puglia: tappe italiane partendo da Roma

Viaggio on the road tra Calabria, Basilicata e Puglia: tappe italiane partendo da Roma

da barbaraetwins

Le nostre migliori 4 tappe per scoprire il bel paese senza fretta e per fermarsi lungo la strada per godere del nostro viaggio on the road.

CALABRIA : un Canyon in Italia – la costa jonica che ti sorprende

Qualche anno fa una positiva offerta su un villaggio in Calabria ci ha fatto scoprire uno dei canyon più belli del sud Italia  in Calabria : le Gole del Raganello

Si trovano presso il Comune di Civita, un borgo che si trova in provincia di Cosenza, dalla parte calabrese che si affaccia sullo Jonio vicino al Golfo di Squillace, diciamo la parte alta della Calabria . Il canyon si snoda per un lungo percorso di circa 13 km. 

entrata gole del raganello a piedi con i bambini

Noi le abbiamo visitate a piedi, in parte, e quello che abbiamo visto era spettacolare a partire dal cosiddetto Ponte del Diavolo. 

Dal Comune di Civita abbiamo preso una jeep che ci ha portato alle Gole, già questo rappresenta una avventura di famiglia, i twins e la coppia di amici con una figlia che avevamo conosciuto al villaggio.

Naturalmente bisogna seguire tutte le indicazioni e accortezze del caso, noi ci siamo spinti per un breve tratto ma sicuramente per una escursione lunga bisogna organizzarsi con scarpe trekking adatte all’acqua e abbigliamento costume e pantaloncini corti nel periodo estivo e sopratutto fidarsi dei consigli delle guide esperte che possono consigliare e dare indicazioni per la corretta escursione, noi ne abbiamo avuto un piccolo assaggio. 

Noi non sapevamo bene cosa aspettarci era una gita dell’ultimo minuto e ci siamo bagnati “fino alle mutande “ ma è stata una esperienza fantastica .

Potete leggere il post completo sulla nostra avventura nelle Gole

BASILICATA: Matera. Perché sono famosi i suoi Sassi?

Tornando verso Roma abbiamo pensato lungo il percorso di fare delle tappe per rendere meno pesante il viaggio e approfittare per vedere altre meraviglie italiane.  La scelta è caduta su Matera, la città dei Sassi. 

panorama dei sassi di Matera da una terrazza di un bar

Cosa sono i sassi di Matera?

Sono due quartieri di Matera, SASSO Caveoso e SASSO Barisano caratterizzati da edifici con architetture rupestri scavati nella roccia.

La parte antica e’ quella dei SASSI ma ESISTE la città vera e propria nella parte alta che riserva delle sorprese e anche un castello che ha una interessante storia da raccontare. 

Dove soggiornare e cosa vedere

Noi abbiamo soggiornato in un comodo ostello proprio a due passi dall’ingresso dei sassi.

Una camera quadrupla con bagno privato dove ci siamo trovati molto bene anche per la qualità dell’accoglienza e prezzo. 

Abbiamo fatto poi anche la visita alla parte vecchia della città sulle caratteristiche “api” . Bisogna prenotare i tour perché sopratutto nei periodi alta stagione sono molto richiesti.

Per i dettagli vi lascio il mio post della nostra visita a Matera

PUGLIA – Alberobello e Castel del Monte 

Sempre tornando verso Roma dalla nostra vacanza in Calabria abbiamo organizzato dopo Matera, due tappe in Puglia : Alberobello e Castel del Monte. 

ALBEROBELLO

Abbiamo soggiornato proprio all’ingresso di Alberobello accanto alla Chiesa Trullo.

E’ un paese incantevole con quei tetti a cono e con i  simboli disegnati. 

tetti a cono di Alberobello con i simboli disegnati

Consigli per visitare Alberobello e dove mangiare

Come riconoscere i simboli ? Nei negozi di souvenir vi daranno un foglio per riconoscerli, basta chiedere anche senza acquistare nulla. Sarà divertente con i bambini riconoscerli  e godere di spettacolari angolazioni dei trulli. 

Naturalmente ci saranno altri turisti come voi, ma a parte le strade centrali si può godere di una piacevole passeggiata tra i trulli anche nel periodo di agosto.

Vi consiglio di soggiornare almeno una notte per godervi anche l’atmosfera serale dei trulli e mangiare degli ottimi piatti pugliesi magari proprio in un ristorante ricavato in un vero trullo come abbiamo fatto noi. 

Potete leggere i miei consigli sulla visita ad Alberobello

CASTEL DEL MONTE – il famoso castello a pianta ottagonale 

Noi siamo appassionati di castelli lo sapete vero ? Ve lo ripeto spesso. 

Non potevamo perderci il famoso Castel del Monte, quindi dopo Alberobello abbiamo fatto una piccola deviazione prima di tornare a casa a Roma. 

 Bambini in salita verso l'ingresso di Castel del Monte

Il castello si trova in collina, c’è un panorama spettacolare . Si può salire fino in cima ma il parcheggio e’ piccolo altrimenti  prima trovate una zona attrezzata con un  pullman che vi porterà in cima.

La vista del Castello e’ mozzafiato, le sue leggende ancora più interessanti , la sua pianta ottagonale, le sue mura imponenti sono una attrattiva imperdibile . Purtroppo è spoglio di arredi ma è pur sempre  magnifico. 

Quali sono i misteri di Castel del Monte?

Sul post vi racconto altri dettagli, vi suggerisco di raccontare le leggende del castello ai bambini per aiutare la comprensione e la “ magia” del luogo. 

Per esempio quella del Re Mida e le sue orecchie da asino, lo potete trovare in un angolo del castello, ma si nasconde, cercate bene. Un suggerimento : lo trovate quasi alla fine della vostra visita.

Potete leggere altre curiosità e consigli di visita nel mio post

Visitando anche il mio profilo Facebook e Instagram troverete foto e video relativi alla nostra breve vacanza in Italia basta cercare con gli # delle regioni o dei posti visitati 

Avete visitato questi posti? Raccontatemi le vostre emozioni o del vostro viaggio on the road in Italia.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Lascia un commento

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terzi. Cliccando su accetto acconsenti all'utilizzo dei cookie. Privacy Policy Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy